La Regione Lazio avvia la rete di cura per il tumore alla prostata

0

ROMA – Il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti ha firmato il decreto che pianifica e regola la rete di cure al tumore alla prostata, una patologia che colpisce principalmente gli uomini oltre i 50 anni d’età.

In virtù del nuovo decreto legge, ogni azienda ospedaliera dovrà dotarsi di un referente esperto della patologia in esame, che applicherà il percorso di cura definito da una collaborazione sinergica tra professionisti, società scientifiche e associazioni di volontariato.

Azienda Ospedaliera S. Giovanni Addolorata, Ircss Ifo, Policlinico Gemelli, Campus Biomedico e Policlinico Umberto I: queste le strutture ospedaliere che spiccano per quantità di interventi per la cura del tumore alla prostata. Registrati 1.710 interventi chirurgici all’interno della Regione Lazio nell’ultimo anno.

InfoLazio, rete cura tumore prostata

la tua pubblicità qui
Condividi.

Sull'Autore

Lascia un Commento