800 55 88 22 Telefono verde nazionale problematiche gioco d’azzardo

0

ROMA – 800 55 88 22. Questo il nuovo Telefono Verde Nazionale per le Problematiche legate al Gioco d’Azzardo TVNGA promosso e gestito dall’Agenzia delle dogane e dei monopoli e dall’Istituto superiore di sanità – Centro nazionale dipendenze e doping. Si tratta di un numero verde sperimentale, che si colloca in un progetto di informazione formazione e ricerca sul gioco avviato dagli enti citati nel 2016 i cui risultati verranno pubblicati entro marzo 2018.

Il numero sarà attivo dal 2 ottobre 2017, dal lunedì al venerdì, dalle 10.00 alle 16.00. Tramite il servizio, verrà fornita assistenza ai cittadini, informazioni sulle risorse sanitarie e assistenziali disponibili nel territorio di residenza. Sarà al contempo un punto di collegamento, snodo in un network per operatori socio-sanitari, punto di contatto anche per gli esercenti per la gestione di criticità.

Così Walter Ricciardi presidente Iss: “Questo telefono verde si aggiunge ai servizi al pubblico che l’Istituto offre su temi di valenza sociosanitaria testimoniando concretamente il legame diretto che da sempre abbiamo con i cittadini. Si tratta, inoltre di un osservatorio importante per monitorare le problematiche e i bisogni sanitari legati al giocatore problematico. Con il TVNGA abbiamo anche l’opportunità di collegare la richiesta di assistenza con
l’offerta sanitaria disponibile sul territorio. Con l’intero progetto – prosegue – vogliamo inoltre fornire conoscenze validate scientificamente per contrastare gli aspetti problematici correlati al gioco d’azzardo”.

Attraverso il contatto che il numero avrà con la popolazione verranno osservate le esigenze, le richieste provenienti direttamente dagli utenti, una ricerca che permetterà di approfondire lo scopo dell’assitsenza sanitaria, gli obiettivi.

Il piano biennale di ricerca verso il quale confluiranno le informazioni raccolte dal Telefono Verde si sta occupando da un lato dei ragazzi tra i 14-17 anni e studenti (con l’ausilio delle scuoele), dall’altro di over 18.

“Ungrande contributo all’indagine è stato dato dal 90% dei Comuni che oltre ad aver rilasciato, per uso di pubblica utilità, nel rispetto della normativa sulla privacy, i dati demografici, hanno concesso il Patrocinio e l’uso dello Stemma Comunale mettendo a disposizione, nella maggior parte dei casi, anche una sala comunale nella quale somministrare il questionario ai cittadini che lo richiedono”.

Info: Telefono verde nazionale gioco d’azzardo 

Leggi

Piano biennale Regione Lazio

la tua pubblicità qui
Condividi.

Sull'Autore

Lascia un Commento