Genitori, conoscenza del Papillomavirus e del vaccino, indagine Censis

0

ROMA – Hpv. Pubblicati dal Censis i risultati di un’indagine sulla conoscenza che i genitori italiani hanno del Papillomavirus, delle patologie che comporta, della prevenzione attraverso la vaccinazione.
Chi ha paura del Papillomavirus?, presentata il 3 maggio a Roma.

Per quanto riguarda il virus ne è al corrente l’85,1% dei genitori, il 75,9% dei papà. L’87,4% sa della relazione con il tumore al collo dell’utero, il 47,2% della relazione con tumori maschili, il 36,6% pensa che sia un virus prettamente femminile, il 34,4% delle mamme lo associa ai condilomi genitali.

I vaccini: il 73,8% conosce il vaccino contro l’Hpv, il 40% sa che può essere utilizzato sia da ragazzi che da ragazze di dodici anni, ma sono totalmente distanti le percentuali di ragazze e ragazzi vaccinati. Il 56,6% delle figlie femmine contro il 7,3% dei figli maschi.

In merito al disinteresse rispetto alla vaccinazione le motivazioni sono state: per il 21% perché il vaccino non elimina il dover ricorrere al Pap test, il 19,7% ritiene i ragazzi troppo giovani per una vaccinazione contro un malattia sessualmente trasmissibile, il 17,8% effetti collaterali, 16,2% vaccinazione non obbligatoria e non gratuita e il 14% diffida delle vaccinazioni in generale. Al 34,4% delle mamme, il 25,6% nel 2011, è stata sconsigliata la vaccinazione, il 70,9% dei genitori che si fidano dei vaccini propende per la vaccinazione Hpv, il 20,4% dei genitori scettici.

“L’88,2% dei genitori è favorevole alla scelta presente nel nuovo Piano vaccinale di estendere la vaccinazione gratuita anche ai maschi di 12 anni: un dato che testimonia un’apertura nei confronti di questa specifica vaccinazione per la protezione da un virus che può rivelarsi anche letale”.

Fonti di informazione: 44,2% media tradizionali, 39,11% medico, 30,7% web, 26,2% amici e famiglia, 21,8% Asl servizio vaccinale. Sui vaccini: 40,8% medico, media 33,8%, Asl 30,8%, famiglia e amici 19,9%, web 17%. Per il 48,9% le informazioni disponibili sono generalmente poco chiare, il 32,5% riscontra informazioni confuse.

Info: Censis, Chi ha paura del Papillomavirus?

la tua pubblicità qui
Condividi.

Sull'Autore

Lascia un Commento