Oggi la Giornata internazionale contro la violenza sulle donne

0

Porre fine alla violenza ora. Oggi 25 novembre viene celebrata la Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne. Giornata indetta dalle Nazioni Unite. Orange the world.

#GenerationEquality #orangetheworld

“Coloriamo il mondo di arancione”, è l’appello Onu, per ricordare ovunque quanto sia intollerabile, inconcepibile la violenza contro le donne, la violenza di genere, abusi e sopraffazioni in ogni ambiente di vita e di lavoro.

Secondo i dati Onu un terzo delle donne nel mondo ha subito e subisce abusi nel corso della vita, condizione di allarme che è rincrudita nel corso della pandemia.

La violenza contro le donne è una violazione dei diritti umani, una delle violazioni più frequenti, spesso impunite. Violenza che sia fisica, sessuale o psicologica. Perpetrata dai partner, da altri uomini, in casa, sul lavoro. Che può assumere forme differenti, avere matrici differenti: “abuso psicologico, stupro coniugale, femminicidio, atti sessuali forzati, avance sessuali indesiderate, abusi sessuali su minori, matrimonio forzato, molestie di strada, stalking, cyber-molestie, schiavitù, sfruttamento sessuale, matrimonio infantile, mutilazione genitale”.

Contro tutto ciò deve reagire e si può fare attraverso istruzione, assistenza nella sanità nei servizi sociali nelle forze di vigilanza e di polizia. Informando e sensibilizzando l’opinione pubblica e adeguando norme, politiche attive. E partendo dalle fasce di popolazione più fragili ed esposte. come giovani e anziane, , bisessuali, transgender o intersessuali, migranti e rifugiate, donne indigene e minoranze etniche.

La Giornata viene celebrata il 25 novembre in ricordo delle tre sorelle e attiviste Mirabal, assassinate nel 1960 nella Repubblica Dominicana su ordine di Rafael Trujillo. Istituita ufficialmente il 7 febbraio 2000 con la risoluzione 54/134 .

La lotta alla violenza contro le donne è parte fondante degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (SDGs).

La Giornata segnalata dall’Oms.

#16days #spreadtheword

Il 25 novembre è il primo dei 16 giorni di attivismo che Onu lancia ogni anno e che si concluderanno il 10 dicembre “Giornata internazionale dei diritti umani”.

Presidente del Consiglio Draghi

Questo il messaggio del Presidente del Consiglio Mario Draghi diffuso del 22 novembre 2021: “Il Presidente del Consiglio, Mario Draghi, esprime pieno sostegno alle misure di contrasto alla violenza di genere presentate oggi in vista della giornata mondiale del 25 novembre. La tutela delle donne è una priorità assoluta per il Governo, che intende affrontare l’odioso problema della violenza di genere in tutti i suoi aspetti, dalla prevenzione al sostegno alle vittime. Il Governo stanzia nuove risorse per aiutare le donne che subiscono abusi domestici, per accompagnarle nel percorso di uscita dalla violenza, per favorirne l’indipendenza economica. Gli interventi rafforzano il sistema di assistenza alle donne e ai minori vittime di abusi, a difesa dei loro diritti e della nostra società”.

Ministero Salute convegno prevenzione sanità

Il convegno del 25 novembre 2021 9.30-12.45 convocato dal Ministero della Salute sul tema prevenzione violenza sulle donne nella sanità.

la tua pubblicità qui
Condividi.

Sull'Autore

Lascia un Commento