Influenza aviaria Ostia Antica, l’ordinanza della Regione Lazio

0

Con una nota e un’ordinanza del 9 novembre la Regione Lazio ha informato sul caso di influenza aviaria accertato in un allevamento avicolo non commerciale nel territorio del Comune di Roma, Ostia Antica, di pertinenza della Asl Roma 3 e ha approntato misure di sicurezza urgenti e immediate.

L’ordinanza della Regione Lazio ha disposto per almeno i prossimi 21 giorni, ed è stata notificata ai sindaci di Roma Capitale, Fiumicino, Carabinieri e Forze di Polizia:

  • zona di protezione con raggio di 3 km intorno all’allevamento sede del focolaio;
  • zona di sorveglianza con raggio 10 km;
  • non ammessi ingresso e uscita da un’azienda di pollame, volatili e mammiferi domestici;
  • misure di biosicurezza per frequentare un allevamento;
  • distruzione carcasse;
  • disinfestazione immediata veicoli e attrezzature utilizzati per trasportare pollame e utilizzati da persone;
  • vietate fiere di polli e volatili;
  • vietato trasporto di pollame e di selvaggina.
la tua pubblicità qui
Condividi.

Sull'Autore

Comments are closed.