Dispositivi antiabbandono in auto, l’obbligo in vigore

0

Con una nota del 6 novembre 2019 il Ministero dei Trasporti ricorda l’entrata in vigore dell’obbligo di installazione sulle auto dei dispositivi antiabbandono.

L’obbligo è stato introdotto attraverso il Decreto 02 ottobre 2019 n. 122 pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 249 del 23 ottobre 2019 in attuazione dell’articolo 172 del Nuovo codice della strada.

Ricapitoliamo in sintesi cosa prevede: riguarda i bambini di età inferiore ai quattro anni; il dispositivo può essere integrato nel sistema di ritenuta; indipendente o come accessorio del veicolo.

Il Ministro dei Trasporti Paola De Micheli nella nota del 7 novembre ricorda che è stata prevista nell’ultimo Decreto fiscale la possibilità di ricevere un rimborso di 30 euro per l’acquisto dei dispositivi, ha invitato le famiglie a conservare lo scontrino d’acquisto nell’attesa dell’imminente elaborazione della procedura dedicata.

Per quanto riguarda le sanzioni, ipotizzato un emendamento di proroga: “mi preme rassicurare le mamme e le famiglie sull’urgenza di questo dispositivo e sulle multe per chi non è ancora dotato di questo strumento: il ministero che rappresento è qui per tutti i chiarimenti e c’è la disponibilità del governo e dell’intera maggioranza a intervenire per posticipare l’applicazione delle sanzioni”.

Info: Ministero Trasporti, in vigore l’obbligo di dispositivi anti abbandono in auto

la tua pubblicità qui
Condividi.

Sull'Autore

Lascia un Commento