Concorso specializzazione in medicina generale, annullamento e nuovi bandi

0

ROMA – Il Ministro della Salute Giulia Grillo ha annunciato la riapertura dei bandi per l’ammissione ai corsi di formazione specifica in medicina generale relativi al triennio 2018-2021. A disposizioni ulteriori 860 borse di studio per la formazione dei medici grazie ai 40 milioni di euro finanziati con il fondo sanitario nazionale.

La data per il concorso di ammissione ai corsi di formazione in medicina generale era inizialmente fissata al 25 settembre 2018. Ora l’annullamento, la previsione di nuovi bandi e i nuovi avvisi che dovranno essere pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana, Serie IV Speciale, Concorsi ed Esami.

Così si legge nella nota del ministro della Salute Giulia Grillo: “Siamo già riusciti a portare a casa un primo importante risultato: abbiamo convinto le Regioni a riaprire i bandi della medicina generale e aumentato le borse di 860 unità, consentendo a 2.000 giovani camici bianchi di partecipare al bando per l’assegnazione delle borse di studio per la formazione dei futuri medici di medicina generale. Un numero record, mai raggiunto prima”.

Info: riapertura bandi medicina generale 2018 2021

la tua pubblicità qui
Condividi.

Sull'Autore

Lascia un Commento