Ministero Salute, raccomandazione manipolazione medicinali solidi

0

Pubblicata dal Ministero della Salute una raccomandazione con indicazioni sanitarie per la corretta manipolazione dei medicinali solidi al fine di mantenere l’efficacia delle terapie somministrate.

La raccomandazione, n.19, riporta avvertenze da osservare nei casi in cui il farmaco non sia stato allestito direttamente dalla farmacia. Sono esclusi dalla trattazione del documento i farmaci antineoplastici.

Una manipolazione, ovvero apertura, divisione, frantumazione non adeguata del medicinale, può comportarne l’instabilità, può causare irritazioni locali o essere motivo di errori terapeutici. Per queste motivazioni, al fine di mantenere la sicurezza delle cure il Ministero ha pubblicato tale documento.

Questo l’indice:

  • “Obiettivo;
  • Ambiti di applicazione;
  • Azioni;
  • Informazione, formazione, comunicazione;
  • Implementazione della Raccomandazione e monitoraggio della sua applicazione;
  • Segnalazione dell’evento sentinella;
  • Aggiornamento della Raccomandazione”.

La manipolazione può essere necessaria per la semplice necessità di dosaggi personalizzati, oppure in caso di pazienti pediatrici, pazienti disfagici, anziani, pazienti prebisfagici, fragili, politrattati, persone in nutrizione enterale.

Info: Ministero Salute raccomandazione frammentazione medicinali solidi 

la tua pubblicità qui
Condividi.

Sull'Autore

Lascia un Commento