Vaccinazione dopo pregressa infezione Covid, circolare Ministero Salute

0

Pubblicata dal Ministero della Salute la circolare n.32884 del 21 luglio 2021 Aggiornamento indicazioni sulla Vaccinazione dei soggetti che hanno avuto un’infezione da SARS-CoV-2.

La circolare riguarda la vaccinazione delle persone guarite dal Covid, vaccinazione che dovrebbe essere unica, da somministrare tra i 6 e i 12 mesi dalla guarigione. Testualmente Indica: “è possibile considerare la somministrazione di un’unica dose di vaccino anti-SARSCoV-2/COVID-19 nei soggetti con pregressa infezione da SARS-CoV-2 (decorsa in maniera sintomatica o asintomatica), purché la vaccinazione venga eseguita preferibilmente entro i 6 mesi dalla stessa e comunque non oltre 12 mesi dalla guarigione”.

Percorso vaccinale completo per persone guarite dal Covid ma che si trovino in condizioni di immunodeficienza.

la tua pubblicità qui
Condividi.

Sull'Autore

Comments are closed.