Covid, Ema valutazione su anticorpo monoclonale Xevudy

0

Ema ha ricevuto richiesta di valutazione per l’immissione in commercio dell’anticorpo monoclonale Xevudy (sotrovimab). È quanto si legge nella nota Aifa del 18 novembre 2021.

La domanda è stata presentata da GlaxoSmithKline Trading Services Limited. Il farmaco riguarderebbe adulti e adolescenti ad alto rischio di sviluppo forma grave e che non hanno bisogno di ossigenoterapia.

Il parere verrà rilasciato entro due mesi dopo valutazione effettuata con tempistiche ridotte.

la tua pubblicità qui
Condividi.

Sull'Autore

Lascia un Commento