9.000 musicisti, 600 città, 21 giugno Festa della musica

0

ROMA – Giovedì 21 giugno si terrà in tutta Italia la nuova edizione della “Festa della musica”, della giornata promossa dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, dalla SIAE e dall’AIPFM per celebrare la musica nel giorno del solstizio d’estate.

#FdM2018

Più di seicento città saranno coinvolte in concerti eventi e spettacoli, oltre 9mila i musicisti che si esibiranno in piazze strade centro periferia e provincia, palazzi, carceri, ospedali, stazioni. Gli eventi saranno ospitati tra gli altri da più di quaranta luoghi della cultura Mibact, da conservatori e biblioteche, da venticinque case circondariali, duecentoquaranta punti vendita Carrefour, dai quattordici Punti Luce di Save the Children e da Palermo, Capitale Italiana della Cultura 2018.

Qui la mappa con gli eventi per ogni regione e città. L’evento centrale si terrà a Fiesole (Firenze), dove Ezio Bosso dirigerà l’Orchestra giovanile italiana della scuola di musica di Fiesole al Teatro Romano.

Così il ministro dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, Alberto Bonisoli: “La Festa della Musica, quest’anno, porterà la cultura anche in molte periferie, toccando quartieri come lo Zen 2 a Palermo, Tor Bella Monaca e Ponte di Nona a Roma, Sestri Ponente a Genova, rione Sanità a Napoli e tanti altri. Bisogna far tornare a vivere l’arte, la musica e la cultura nelle nostre periferie, in modo che siano uno stimolo all’integrazione e alla crescita umana. Questa kermesse, inoltre, sarà una grande festa dedicata soprattutto ai giovani, al loro talento straordinario e alla loro creatività. Saranno coinvolte in maniera capillare le piazze, le istituzioni, i musei, i centri di cultura per trasmettere quel messaggio di partecipazione che solo la musica riesce a dare. Ringrazio tutti coloro che hanno dedicato il loro tempo e che hanno lavorato a questa manifestazione”.

La Festa è stata promossa dal Mibact anche con la collaborazione di UNPLI, Feniarco, l’Anci, Conferenza delle Regioni, Miur, Ministero degli Affari Esteri, Ministero della Salute, Ministero della Difesa e Ministero Grazia e Giustizia.

Info: Mibact Festa della musica 2018

la tua pubblicità qui
Condividi.

Sull'Autore

Comments are closed.